• 0429 79048
  • Via Roma 5, Pozzonovo PD
  • Lun-Ven: 9.00 - 12.30 : 15.45 - 19.30 | Sab: 9.00 - 12.30

Via Roma 5, Pozzonovo (PD)

  • 0429 79048
  • Via Roma 5, Pozzonovo PD

    Con l’arrivo della stagione fredda, la ripresa delle scuole e delle varie attività in ambienti chiusi e poco aerati, arrivano anche i tanto temuti malanni di stagione che colpiscono soprattutto i bambini ma anche gli adulti.

    Spesso, quando i bambini vivono in comunità come asili nido, scuole materne o elementari, possono contrarre lievi infezioni delle vie respiratorie quali raffreddore, mal di gola, mal d’orecchie, naso che cola o tosse.

    La dott.ssa Marzia Duse, presidente della Società di allergologia e immunologia pediatrica, rassicura che, nella maggioranza dei casi, queste infezioni ricorrenti sono fisiologiche, cioè legate ad un normale processo di maturazione del sistema immunitario. Certo è che con i ritmi frenetici di oggi, un bambino spesso malato può essere di difficile gestione per la famiglia, può portare a lunghi periodi di debilitazione e può essere contagioso per tutta la famiglia. Il circolo vizioso che si può innescare può protrarsi per tutto l’inverno.

    Le nostre difese naturali, costituite dal sistema immunitario, possono indebolirsi o subire alterazioni anche a causa dell’età, dello stress, di infezioni, uso di medicinali o errata alimentazione.

    COSA POSSIAMO FARE PER RINFORZARE LE DIFESE IMMUNITARIE DI ADULTI E BAMBINI?

    Il mese di settembre è uno dei più impegnativi dal punto di vista psicofisico. Per affrontarlo al meglio e tutelare la salute su tutti i fronti, evitando le infezioni para-influenzali, è importante che adulti e bambini seguano alcune buone regole di vita e adottino qualche accorgimento adatto a supportare le difese immunitarie nella lotta a virus e batteri nocivi.

    Il primo aiuto viene dall’alimentazione: via libera a frutta e verdura di stagione che forniscono abbondanti vitamine dei gruppi A, B, C, D e sali minerali, come zinco, che contribuiscono a mantenerci in forma.

    E’ importante consumare cibi ricchi di proteine come carne, pesce e legumi.

    E’ consigliabile condurre un corretto stile di vita evitando il fumo di sigaretta (sia negli adulti ma anche evitare di esporre i bambini al fumo passivo) e facendo movimento e attività all’aria aperta in modo da fissare la vitamina D, che secondo recenti studi sembra avere un ruolo importante nella prevenzione delle infezioni.

    Un valido aiuto per rinforzare il nostro organismo può venire dalla fitoterapia e dall’ omeopatia. Fra i rimedi naturali più usati troviamo:

    Echinacea, con azione stimolante sui leucociti responsabili delle infezioni. Echinacea ha azione antivirale, riducendo la capacità dei virus di penetrare nelle cellule; inoltre agisce da antinfiammatorio riducendo la durata della sintomatologia.

    Cisto, il quale contrasta la capacità del virus di aderire alle cellule riducendo il rischio di infezione.

    Sambuco, con azione protettiva sulle vie aeree.

    Propoli e semi di pompelmo, considerati veri antibatterici naturali.

    Curcuma, la quale contiene vitamina C, con elevate proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e immunostimolanti.

    Questo è il periodo adatto per iniziare a rendere il nostro organismo più forte e resistente in previsione della stagione fredda. Lo staff della farmacia è a vostra disposizione per consigliarvi il rimedio più adatto alle vostre esigenze e necessità, con sconti interessanti sui nostri prodotti fitoterapici e omeopatici.

    Barbara Tubioli